STRANIERI SALVATORE SCULTORE GIRIFALC0

  esegue restauri, sculture in:legno, bronzo, cemento, resina, pietra, terracotta e argento.

 

 

Gisella Scamarcia

 

    

                

 sito by       salvatore   stranieri

Hit Counter

            Home

Gisella Scamarcia     

 

    

 

 

 

 

 

 

  

 

         Home

 Gisella Scamarcia

 

  

        

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

         Home

 Gisella Scamarcia

 

 

 

mailto: salvstra@gmail.com

            Ha conseguito il diploma di Maestro d'arte a Vibo Valentia e il diploma di scultura  presso l'Accademia di Belle Arti di Catanzaro. Ha insegnato per trentasette anni Educazione Artistica nella Scuola Media Statale.

Vive e lavora in via Antonio Migliaccio n░ 245 a Girifalco CZ.  

Restaura statue sacre ed esegue lavori in vetrofusione e mosaici in marmo.

Ha   eseguito i seguenti lavori:

1) Copie di statue con calchi di  precisione

2) Restauri  con  ricostruzione  totale di figure mancanti.

3) Progettazione e realizzazione della  Mensa Eucaristica, con bassorilievo ligneo, per la chiesa matrice di Davoli Superiore.

4) Bassorilievi in resina per  cappelle  gentilizie.

5) Scultura  lignea per la sala Consiliare di Vallefiorita.

7) Scultura lignea per la sala espositiva " Minoranze Etniche " del Comune di Caraffa (CZ).

8) Sbalzo su lastra d'argento 925, raffigurante l'Effigie di San Rocco, per il Comune di Girifalco.

9) Busto in bronzo, in onore di Don Francesco Palaia, per il Comune di Girifalco.

10) Busto in bronzo, in onore del dott Don Romolo Cerra, per il Comune di Girifalco.

11) Targa in mosaico di marmo per il Comune di Caraffa.

12) Statua in vetroresina riproducente l'effigie di San Rocco per la comunitÓ di calabresi " Calabria Club " di Detroit MI  (USA ).

Ha allestito una mostra personale di scultura presso il Museo Comunale d'arte Contemporanea di Vallefiorita.

Ha partecipato alla 1░ Biennale d'Arte della Presila Catanzarese.

Ha partecipato al Premio Verzino CZ

Ha partecipato ai seguenti simposi e concorsi internazionali di scultura su legno:

In Italia (Asiago, Cortina D'Ampezzo, Bardonecchia, Auronzo di Cadore, Buddus˛, Ferrara, Girifalco).

Spagna (Pineda De Mar).

Finlandia ( Kemijarvi )

e alle seguenti collettive per il settore scultura:

Expo-arte di Bari con il gruppo dell'Accademia di Belle Arti di Catanzaro.  Premio Signorini a Milano come rappresentante dell'Accademia di Belle Arti di Catanzaro.

Rassegna Interregionale di Arte Figurativa tra le Accademie D'Italia, Castel dell' Ovo Napoli. 

Figura nell'albo d'oro del Concorso internazionale di Bardonecchia (TO) per il terzo premio assegnatogli.

Ha ricevuto una segnalazione particolare dalla giuria, nel  Concorso internazionale di Scultura su legno organizzato dall'Amministrazione Comunale di Buddus˛ (Sardegna)per l'opera " Il bacio ".

Ha partecipato alla rassegna di Arte Etnica organizzata dal Comune di Caraffa (CZ)

Ha partecipato con opere di scultura e pitto-scultura alla Biennale d'Arte 2000 organizzata dall'Amministrazione Comunale di Monterosso Calabro (VV)

Le sculture lignee "maternitÓ 1" e " maternitÓ 2" sono state riprodotte sugli annulli postali autorizzati in occasione del 1░ e del 3░ Simposio di Scultura su legno organizzati dall'Amministrazione Comunale di Girifalco, rispettivamente, nel 1987 e nel 1989.

Ha realizzato con bassorilievi  in cemento colorato i misteri  del Rosario.

Lavora su diversi materiali : legno, pietra, marmo, cemento, terracotta, resina, marmoresina, bronzo, lastra d'argento, rame.  Realizza vetrate ed oggettistica in genere, in vetrofusione e su commissione anche   bassorilievi e statuine che sottopone a trattamento galvanico in bagno d'argento.

E' stato nominato docente di pratica nel corso per scalpellino, organizzato dal Centro Addestramento Nazionale Formazione Professionale Artigianato (C.A.N.FOR.P.A.)